Microsoft spione: Windows fa la spia?

Avatar utente
Crescia
Messaggi: 203

Microsoft spione: Windows fa la spia?

Messaggio#1 » 08/03/2015, 22:49

Alla domanda rispondo Sì. Anche Windows invia dati a Microsoft all’insaputa dell’utente. Leggi con molta attenzione le prossime righe di questo articolo.

Windows Genuine Advantage come si comporta?

Genuine verifica in tempo reale la copia del sistema operativo in uso. Una volta scaricato e installato (volente o nolente) dagli aggionamenti automatici “Windows Update“, o da un’analisi effettuata in Web dal portale Microsoft, esamina la licenza acquistata o contraffatta della chiave “Activation Key” di sistema. Questa funzione esamina l’hardware attraverso la somma di controllo del Bios e il numero di serie del’hard disk. Inoltre raccoglie informazioni sul sistema come l’id del prodotto. Cancellare manualmente Windows Genuine Advantage (WGA) è difficile (ma non impossibile) ed è per questo che vi sono in Rete dei tool [url='http://www.p2plife.com/forums/official-mublinder-page-t320.html'](muBlinder Link esterno)[/url] specifici a tale scopo che aggirano la convalida di Windows. Rimuovendo wga si riceveranno solo aggiornamenti per problemi di sicurezza che mettono a rischio il sistema.

Oltre a Genuine Advantage, tramite l’antispyware integrato Windows Defender o l’antivirus Security Essentials (di casa Microsoft), se uno dei due programmi scopre una minaccia, invia informazioni a Microsoft, per esempio l’indirizzo IP e la versione di Windows e del browser. Inoltre aggiunge dettagli come i dati sui moduli e le ricerche, un minidump della memoria o da dove ha avuto origine la minaccia rilevata.

Con Windows Defender, ti basta Disattivare l’invio delle informazioni : Start/Pannello di controllo (Modalità visiva completa, quindi Icone Piccole o Grandi) Windows Defender/Strumenti/Microsoft SpyNet inserisci la spunta su Non desidero partecipare a Microsoft SpyNet adesso, quindi clicca Salva

Per quanto riguarda l’antivirus Security Essentials, devi per forza mettere mano nel registro di sistema: Start, digita “regedit” nell’apposito spazio di ricerca, quindi clicca sul file che trovi nella visualizzazione dei contenuti trovati (solitamente il primo risultato in alto). A questo punto apri il menu ad albero cliccando sopra la voce: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft Antimalware\SpyNet (supporto Microsoft spiegazioni Link esterno), modificando e portando il valore della chiave SpyNetReporting a 0 (numero zero).

Risoluzioni dei Problemi:

Disattivalo da: Start/Pannello di Controllo/ (Modalità visiva completa, quindi Icone Piccole o Grandi) Risoluzione dei problemi/Cambia impostazioni. Sposta la prima spunta su Disattiva. Le due successive spunte devono essere libere; Consenti agli utenti di… , Consenti esecuzione immediata… Il più delle volte fa cilecca e non ha senso tenerlo attivato (per ora). Soprattutto se utilizzi Windows 7.

Windows Media Player:

Avvia Windows Media Player, tasto destro del mouse sopra la barra nello spazio vuoto: Strumenti/Opzioni. Scegli la voce Privacy. Tira via la spunta da Desidero contribuire all’ulteriore miglioramento del software e dei servizi…, quindi clicca Applica.
Non è facile aiutare gli altri, l'importante è provarci (Il Puffo Informatico)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Login  •  Iscriviti