Ubuntu 14.10 e l’installazione sui Mac

Avatar utente
Etabeta
Messaggi: 906

Ubuntu 14.10 e l’installazione sui Mac

Messaggio#1 » 08/03/2015, 22:58

Gli utenti che vogliono installare la distro di casa Canonical sui loro computer Apple possono farlo senza utilizzare immagini ISO alternative. Scopriamone di più.

Immagine

:) Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn ha fatto il suo debutto ufficiale ormai da più di una settimana raccogliendo questa volta un numero di critiche non poi così elevato. Dopotutto, gli sviluppatori di casa Canonical non hanno cambiato molto di quello che c’era nella precedente 14.04 LTS, limitandosi ad un “normale” aggiornamento dei pacchetti che stanno alla base della distro. Più che altro, qualche critica è giunta da chi si aspettava quel qualcosa in più senza pensare, però, che il team di Mark Shuttleworth in questo momento ha ben altro in mente (Ubuntu Touch, Unity8 e Mir).
Sta di fatto che un piccolo particolare sembra essere passato quasi in sordina. Gli occhi più fini, ad ogni release passata di Ubuntu avranno sicuramente notato che era presente un’immagine etichettata come “amd64+mac”. Bene, quest’immagine ora non è più disponibile. Ciò vuol dire che Ubuntu 14.10 non può essere installato sulle macchine prodotte da Apple? Assolutamente no! Più semplicemente, gli sviluppatori di casa Canonical non hanno pubblicato questa particolare immagine perché non è più necessaria.
Tutti gli utenti che vogliono installare Ubuntu sui loro Mac non hanno più bisogno di un’immagine alternativa, ma possono utilizzare la classica ISO della distro, che include le funzionalità EFI e tutto il necessario per funzionare su una macchina a marchio Apple. Un minimo di innovazione, dunque, Canonical l’ha portata.


TuxJournal.net for Softpedia, 7 novembre '14
Etabeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Login  •  Iscriviti