CZIP X - Crittografia affidabile per attività quotidiane

Nuovi programmi, notizie o sistemi in arrivo nel mondo dell'informatica
Avatar utente
Crescia
Messaggi: 160

CZIP X - Crittografia affidabile per attività quotidiane

Messaggio#1 » 04/11/2017, 12:20

Immagine






Viviamo in un mondo iperconnesso e salvare documenti importanti su computer, dispositivi mobili e cloud storage è diventata un'abitudine per chiunque; tuttavia l'immensa comodità offerta dalle moderne soluzioni informatiche ci induce spesso a trascurare quali potrebbero essere gli effetti collaterali del loro uso. Dal 2014 ad oggi abbiamo assistito alla crescita esponenziale dei casi di violazione degli account di numerosi servizi cloud e la relativa sottrazione di materiali che sarebbero dovuti restare a disposizione del solo legittimo titolare dell'account. I casi più eclatanti sono sicuramente quelli noti come "The Fappening", il furto di centinaia di foto intime di diverse attrici USA, e quello della giornalista italiana Diletta Leotta, anch'essa vittima del furto e della divulgazione di fotografie intime. Si tratta solo di un esempio perché l'elenco di casi sarebbe lunghissimo da riportare, però un elemento è comune a tutte le violazioni di account online: l'utente si fida troppo dei servizi di storage e dei propri dispositivi informatici.


Un tempo per conservare documenti segreti o comunque importanti per il proprio lavoro e la vita privata, si ricorreva all'uso della cassaforte: un malintenzionato avrebbe dapprima dovuto accedere al locale ove la cassaforte era collocata e poi avrebbe dovuto indovinare la combinazione per poterla aprire o, comunque, nel caso delle piccole casseforti a muro, avrebbe dovuto smurare e portar via la cassaforte per provare a scassinarla in un posto diverso. Paradossalmente, nell'era del documento-informaticohttp://www.agid.gov.it/agenda-digitale/pubblica-amministrazione/gestione-procedimenti-amministrativi/, è diventato "molto più facile" il furto di informazioni digitali: se salviamo documenti in uno smartphone, possiamo perdere il dispositivo oppure può esserci rubato oppure, ancora, può danneggiarsi e impedire il recupero dei documenti; se salviamo documenti sul computer, questo può essere rubato (tutto o solo gli hard disk) o qualcuno può effettuare accessi abusivi per consultare il contenuto e sottrarre o danneggiare i documenti; se conserviamo i documenti su cloud storage, un malintenzionato può accedere al nostro account e prelevare ciò che desidera (come nei casi esemplificati in precedenza). Alla fine del 2017, quindi, non esiste un posto realmente sicuro in cui conservare un documento informatico importante.


Si Ringrazia Marco's Box
Non è facile aiutare gli altri, l'importante è provarci (Il Puffo Informatico)

Avatar utente
Etabeta
Messaggi: 818

Re: CZIP X - Crittografia affidabile per attività quotidiane

Messaggio#2 » 18/11/2017, 10:20

:D Quindi CZIP X come viene può essere d'aiuto all'utente più sprovveduto che ovviamente farà anche fatica a capire l'importanza e l'utilizzo dello strumento medesimo? :mrgreen: ;)
Etabeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Login  •  Iscriviti